Un piano di progetti e investimenti da 500 milioni entro il 2027, di cui 300 milioni già disponibili tra riserve proprie, contributi già approvati e fondi della Bei. Il Politecnico di Torino rilancia la sua sfida internazionale in occasione dell’inaugurazione dell’anno accademico, il 163esimo dalla fondazione dell’Ateneo.
fsc/abr/gtr
Commenti FB
Elezioni Regionali 12 e 13 Febbraio