I finanzieri del comando provinciale di Verona hanno concluso le indagini nei confronti di alcune persone di nazionalità indiana, pakistana e italiana, ritenuti responsabili dell’illecito conseguimento della patente di guida. Intascavano tra 5 e 8mila euro per passare gli esami per la patente al posto di altri. Dodici persone sono state denunciate.
mgg/gsl
Commenti FB
Elezioni Regionali 12 e 13 Febbraio