In libreria ‘Parassiti’, libro denuncia sull’evasione fiscale

In libreria per PaperFirst 'Parassiti. Ladri e complici: così gli italiani evadono (da sempre) il fisco' di Primo Di Nicola, Antonio Pitoni, Ilaria Proietti.

127
Il 17 febbraio 2021 al Senato l’attuale presidente del Consiglio Draghi annunciava «un rinnovato e rafforzato impegno nell’azione di contrasto all’evasione fiscale».  Impegno smentito appena un mese dopo con l’ennesimo condono a favore dei furboni del fisco. Centosette miliardi di euro, è la scandalosa cifra accertata dell’evasione fiscale in Italia. Con milioni di contribuenti disonesti che continuano a farla franca e a pesare sulle spalle dei cittadini che le tasse le pagano. Ma quanti sono esattamente gli evasori? Perché restano impuniti, con quali complicità politiche? E per quali ragioni l’amministrazione finanziaria non è in grado di contrastare i comportamenti illeciti? In un libro denuncia, tutto quello che c’è da sapere su uno dei più grandi scandali della Repubblica. Che mina la coesione democratica e che continua a sottrarre alle casse pubbliche risorse vitali per finanziare Stato sociale e debito pubblico. Con una carrellata su tutti i regali fatti agli evasori con condoni, scudi fiscali e rottamazioni varie. “Ladri e complici: così gli italiani evadono (da sempre) il fisco” è il volume  di Primo Di Nicola, Antonio Pitoni, Ilaria Proietti uscito per Paper First. 
Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.