WASHINGTON (STATI UNITI) (ITALPRESS) – “L’importanza di partecipare al vertice per i 75 anni della Nato ci ricorda quanto è stata importante la democrazia nel mondo e quanto è importante, visto i tempi che viviamo, il lavoro che si dovrà fare nei prossimi anni. Tre anni fa pensavamo che fosse una organizzazione ormai datata e oggi invece riscopriamo la necessità”. Lo ha affermato il ministro della Difesa Guido Crosetto a margine dell’evento di premiazione del NIAF in onore del generale Chris Cavoli a Washington.

xp6/ads/gsl

Print Friendly, PDF & Email