ROMA (ITALPRESS) – “Il tema della denatalità ha un fortissimo risvolto sociale. Sappiamo cosa significa una società senza bambini e con un bassissimo tasso di natalità. Siamo, insieme al Giappone, la nazione più vecchia e che fa meno figli. Questo ha risvolti nazionali e internazionali”. Così Roberto Sgalla, direttore del Centro Studi Americani che ha ospitato un dibattito in occasione della presentazione dell’Agenda FAST per la natalità in Italia, il primo rapporto promosso da Fondazione Lottomatica sull’emergenza demografica e le strategie per contrastarla, realizzato da Secondo Welfare.

xp3/sat

Print Friendly, PDF & Email