TORINO (ITALPRESS) – Gli agenti della Questura di Torino hanno proceduto allo sgombero e al sequestro preventivo dell’ex Lavatoio Municipale occupato dalla locale compagine insurrezionalista anarchica il 9 dicembre 2022. Nella circostanza, all’interno dell’immobile, la Digos ha sequestrato 5 batterie di fuochi artificiali (una da 100 colpi, una da 49, una da 36 e due da 25), diversi fumogeni, petardi, torce, maschere antigas, bastoni in legno, una fionda, liquido infiammabile e una struttura formata da 6 scudi in plexiglass, nonché n.4 radio ricetrasmittenti.

tvi(gtr

Print Friendly, PDF & Email