Si schianta contro la moto del fratello e cade in un dirupo, tragedia nel bresciano

Un motociclista di 28 anni è morto in Valvestino, nel bresciano, dopo essersi schiantato contro la moto guidata dal fratello. Inutili i soccorsi.

0
851

Un motociclista di 28 anni è morto lungo la strada provinciale che costeggia il lago di Valvestino, nel bresciano, dopo essersi schiantato con la moto guidata dal fratello.
I due fratelli, originari del Comasco, scendevano dalla Valvestino verso Gargnano, in una zona molto frequentata dai motociclisti: dopo il violento schianto, l’uomo sarebbe caduto in un dirupo. Le operazioni di soccorso si sono rivelate difficilissime. Il personale sanitario ha potuto solamente constatare il decesso. Sul posto anche la polizia e i vigili del fuoco. Per permettere i soccorsi la strada è stata chiusa.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.