Morto l’operaio di 71 anni caduto da un tetto a Senago

L'operaio, un uomo di 71 anni in pensione ma ancora regolarmente inquadrato in un'azienda esterna, è precipitato da un tetto della ditta Cifa.

0
81

E’ morto all’ospedale Niguarda di Milano l’operaio di 71 anni che ieri era precipitato da14 metri mentre lavorava su un tetto a Senago (Milano) all’interno della ditta Cifa che produce macchinari industriale. L’uomo era in pensione e lavorava regolarmente per una ditta esterna che stava svolgendo sul tetto lavori di manutenzione. L’uomo, portato in ospedale in condizioni critiche, è morto oggi. Delle indagini si occupa la Procura di Milano. L’operaio sembra fosse regolarmente imbragato così come regolare era la sua posizione contrattuale e gli investigatori stanno verificando come sia stata possibile le caduta, mentre era sul tetto con un collega. Il 71enne aveva subito traumi gravissimi alla testa e alle gambe.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.