“Strisce pedonali umane”, il flashmob degli ambientalisti

Domenica prossima 26 febbraio ai Bastioni di Porta Volta presidio per la sicurezza stradale, promosso da Legambiente, Fiab, Genitori Anti Smog, Sai che puoi e altre associazioni ambientaliste.

0
73

“Abbiamo fatto le ciclabili umane  e ora faremo le strisce pedonali umane. Perché è tempo di rendere le nostre strade veramente sicure e vivibili”. Lo dicono i genitori Anti Smog che hanno organizzato un flashmob per domenica prossima 26 febbraio ai Bastioni di Porta Volta.  “Il flashmob strisce pedonali umane è organizzato in tutta Italia, e qui a Milano noi di #cittadellepersone scenderemo in strada per chiedere al comune di proteggere l’utenza debole, a partire da chi si muove a piedi e si trova spesso ad attraversare la strada senza il dovuto rispetto da parte di chi è alla guida di un’automobile e rischiando anche dei seri incidenti” spiegano gli organizzatori.
“Con il  flashmob avremo anche  l’occasione di promuovere la proposta di trasformare Milano in ‘Città 30′ entro il 1 gennaio 2024, approvata dal Consiglio Comunale lo scorso 9 gennaio e che ora deve essere sviluppata in un vero e proprio piano dal Sindaco e dalla Giunta dI Milano”.
L’iniziativa fa parte della campagna #Città30subito.
Lappuntamento è per domenica 26 febbraio alle ai Bastioni di Porta Volta 7. I partecipanti si disporranno  nei pressi dell’attraversamento e quando una persona a piedi dovrà attraversare formeranno una fila indiana a ridosso della strisce pedonali per proteggere ed aiutare i pedoni che si troveranno ad attraversare in quel tratto di strada.

La Campagna #Città30Subito è promossa da Legambiente, FIAB, Asvis, Kyoto Club, Vivinstrada, ANCMA, Salvaiciclisti, Fondazione Michele Scarponi, AMODO.

A Milano la manifestazione è promossa da Fiab Ciclobby Milano e da Legambici – Legambiente per la ciclabilità. Aderiscono Cittadini per l’aria Onlus, Genitori AntismogSai che puoi.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.