È scattato ieri sera, alle 19 sulla rete ordinaria e alle 22 sulle autostrade, lo sciopero dei benzinai. Fallito il tentativo in extremis del ministro Urso di trovare un’intesa, ma il fronte degli esercenti si divide, con la Faib che riduce a un solo giorno la mobilitazione. abr/
Commenti FB