CAMPOBELLO DI MAZARA (TRAPANI) (ITALPRESS) – Un terzo covo in cui avrebbe vissuto il boss Matteo Messina Denaro è stato scoperto a Campobello di Mazara, nel Trapanese, dove già ieri sono stati individuati gli altri due rifugi del capomafia. L’appartamento è adesso in vendita ed è stato trovato vuoto. A fare la scoperta è stata la Polizia di Stato. Indagini sono in corso per identificare il proprietario.
Il covo si trova in via San Giovanni 260, a circa trecento metri
dal primo rifugio, sempre nel centro storico del comune di
Campobello di Mazara, e poco distante dal secondo.
foto xa3 Italpress
(ITALPRESS).

Commenti FB
Elezioni Regionali 12 e 13 Febbraio