Home News Capodanno, nessun evento in Duomo ma piazza presidiata

Capodanno, nessun evento in Duomo ma piazza presidiata

Il sindaco Sala: "Nessuna iniziativa, mancano soldi". Dopo le violenze dell'anno scorso l'area sarà comunque sorvegliata dalle forze dell'ordine.

Le violenze a Capodanno 2022 in Duomo a Milano

A Milano la notte di Capodanno non ci sarà un evento in piazza Duomo come da tradizione del pre Covid, per i problemi di bilancio del Comune che deve far fronte anche al caro bollette. “Quest’anno non credo che faremo niente – ha spiegato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a margine di un convegno sul lavoro dei giovani promosso dalla Uil -. Nel senso che i pochi fondi che avevamo, anche in collaborazione con le imprese, li abbiamo messi in alberi e luminarie, ma non prevediamo un evento di Capodanno. D’altro canto quello che ho spiegato ai cittadini è che in questo momento i conti del Comune, come quelli di ogni famiglia, sono in grande difficoltà. Quindi sto cercando di tutelare le cose indispensabili e taglieremo tutto ciò che indispensabile non è. Nella nostra valutazione pensiamo che a Capodanno sia meglio non far nulla”. Dopo le violenze avvenute lo scorso anno il 31 dicembre in piazza Duomo l’area sarà comunque presidiata. “Senza dubbio – ha garantito Sala -, ne abbiamo parlato con prefetto e questore e la piazza dovrebbe essere più presidiata”.

Commenti FB
Exit mobile version