MOTLEY CRUE + DEF LEPPARD a Milano: aperte le prevendite, assente Mick Mars

93

Lo STADIUM TOUR che la scorsa estate ha incendiato gli States, confermandosi uno dei tour dell’anno (oltre 170 milioni di dollari di incassi), sbarca finalmente anche in Europa la prossima estate con 20 concerti, per poi proseguire nel resto mondo nel corso del 2023, sempre a produzione Live Nation.

Unica data italiana!

MOTLEY CRUE + DEF LEPPARD – The World Tour

Martedì 20 GIUGNO 2023 – MILANO @ Ippodromo Snai San Siro

Prezzi biglietti:

POSTO UNICO 74,75 euro + dp

GOLDEN CIRCLE 143,75 euro + dp

Possibilità di acquisto VIP PACK per ciascuna band, a partire da 289,50 fino a 2000 euro

Prevendite biglietti disponibili dal 28 Ottobre 2022 su Ticketone e Ticketmaster.

Assenti a malincuore in apertura POISON e JOAN JETT & THE BLACKHEARTS, e – ultim’ora – non ci sarà neanche MICK MARS alla chitarra con i Motley Crue! La notizia ufficiosa circolava già da qualche giorno ma ora è ufficiale: la sua malattia degenerativa ormai galoppante (una spondilite anchilosante con cui per anni ha combattuto a testa alta senza arrendersi mai!) a 71 anni suonati lo costringe a dire addio ai palchi per sempre. Vince Neil, Tommy Lee e Nikki Sixx hanno scelto di ingaggiare JOHN 5 (Marilyn Manson, Rob Zombie) come sostituto per portarne avanti più che degnamente l’eredità a sei corde.

Originario di Los Angeles, il quartetto dei MOTLEY CRUE ha conquistato il pantheon del rock restando sulla cresta dell’onda per 41 anni: oltre 100 milioni di album venduti in tutto il mondo, 7 dischi di platino e multi-platino negli USA, 22 hit nella Top 40 rock mainstream, 6 singoli pop nella Top 20, 3 nomination ai Grammy, 5 libri best-seller per il New York Times, una stella sulla Hollywood Walk of Fame e un film di successo su Netflix, “The Dirt”.

I Mötley Crüe hanno accumulato oltre 5 miliardi di streaming sulle piattaforme digitali e la band ha oltre 8 milioni di follower sui social media. Conosciuti per le lorostraordinarie esibizioni dal vivo, hanno registrato il tutto esaurito in innumerevoli tour mondiali di fronte a milioni di fan con produzioni innovative come il drum-rollercoaster di Tommy Lee e il flame-throwing-bass di Nikki Sixx. Nel 2012 sono stati i pionieri delle residency Rock in quel di Las Vegas, a suon di sold out! Hit quali “Kickstart My Heart” e “Home Sweet Home” sono spesso concesse in licenza a brand importanti come NASCAR, Dodge, Coldwell Banker, Carl’s Jr. e KIA, per citarne soltanto alcuni, e la loro musica può essere ascoltata in programmi televisivi di successo tra cui Stranger Things e Cobra Kai.

La autobiografia della band The Dirt: Confessions of the World’s Most Notorious Rock Band è diventata un best-seller del New York Times nel 2001 e ha venduto oltre 1 milione di copie a livello internazionale. Da allora i membri della band sono autori di altri 4 libri best-seller del New York Times. Nel 2019 Netflix ha lanciato in anteprima il biopic “The Dirt“, basato sul sopracitato bestseller, che è diventato un film di successo globale con un punteggio positivo da parte del 94% del pubblico su Rotten Tomatoes. Inoltre, i Mötley Crüe hanno raggiunto un’intera nuova generazione di giovani fan che hanno scoperto la band grazie al film e hanno ulteriormente consolidato il loro status di icone, la rilevanza e il successo intramontabile delle loro canzoni.

Ultima novità che li vede coinvolti, il film “The Retaliators” (distribuito sulle piattaforme VOD di tutto il mondo: Nikki Sixx ha co-scritto la struggente canzone “21 Bullets” e Tommy Lee fa un’apparizione nel thriller intriso di rock.

Ci siamo divertiti moltissimo a suonare negli stadi nel tour di quest’estate in Nord America e non vediamo l’ora di portare lo spettacolo in giro per il mondo con The WORLD Tour nel 2023. Crueheads in America Latina e in Europa: preparatevi! Stiamo arrivando per voi e vogliamo vedervi tutti là fuori finalmente l’anno prossimo!”, hanno dichiarato i Mötley Crüe.

In co-headling ci saranno gli altrettanto immortali hard rocker britannici DEF LEPPARD

“Dopo essere finalmente ritornati sulla scena quest’anno con il monumentale tour estivo negli Stati Uniti e in Canada, siamo oltremodo entusiasti di portare questa imponente tournèe negli stadi delle principali città di tutto il mondo, e di dare il via alle date europee partendo da Sheffield, dove tutto è iniziato per noi 45 anni fa. Non vediamo l’ora di rivedervi lì, da qualche parte, molto presto!”, ha affermato Joe Elliott dei Def Leppard in un comunicato congiunto delle due band.

Con più di 110 milioni di album venduti in tutto il mondo e due prestigiosi Diamond Awards negli Stati Uniti, i Def Leppard (dal 2019 inseriti anche nella Rock & Roll Hall of Fame) continuano a confermarsi una delle band più importanti del rock. Nel corso della loro carriera, hanno prodotto una serie di album innovativi per generazioni di fan e artisti, osannati anche dalla critica. I live spettacolari e un repertorio che è un arsenale di successi (con cui hanno affrontato anche parecchie vicissitudini che nel corso degli anni hanno cementato la loro comunione di intenti) sono diventati così sinonimo dei Def Leppard, acclamati come uno dei più grandi live act del mondo.

Tra singoli di successo, molti dischi di platino e due degli album più venduti di tutti i tempi, “Pyromania” e “Hysteria”, contenenti classici leggendari come “Rock of Ages”, “Photograph”, “Pour Some Sugar on Me” e “Animal”, per la prima volta, nel gennaio 2018 i Def Leppard hanno pubblicato in tutto il mondo la loro discografia completa tramite piattaforme di streaming e download. Come già accaduto con la pubblicazione originale dei loro dischi, hanno dominato nuovamente le classifiche mondiali: Top 10 di iTunes in più di 30 Paesi, con “Hysteria” al n. 3 negli USA e al n. 5 nel Regno Unito (36 anni dopo che l’album aveva raggiunto il n. 1 nella classifica di Billboard).

I Def Leppard hanno anche ottenuto il primo, il secondo e il terzo posto nella classifica generale di album venduti negli USA. Dal 2018 la band ha accumulato ben 5,5 miliardi di streaming, raggiungendo perfino un pubblico giovane tra i 18 e i 44 anni che ora rappresenta il 58% della loro fanbase. Inoltre, la band ha raccolto ben 15 milioni di follower sui propri canali social. Nel maggio 2022 i Def Leppard hanno pubblicato il loro 12° album in studio “Diamond Star Halos”, che ha debuttato al primo posto nelle classifiche di Apple e Amazon Music raggiungendo per l’ottava volta la Top 10 a livello globale e la prima posizione nella classifica Hard Rock di Billboard. I loro concerti elettrizzanti continuano ad essere apprezzatissimi dal pubblico e a registrare incassi da record.

Due leggende, un solo palco: un’accoppiata vincente imperdibile!

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.