Inciampano nel fucile: un cacciatore morto nel Bresciano, un altro ferito nel Pavese

Due incidenti simili nello stesso giorno; in provincia di Brescia un cacciatore cade sul fucile e muore mentre nel Pavese un altro cacciatore inciampa nell'arma e si ferisce gravemente.

38

Un cacciatore di 78 anni è stato trovato senza vita nelle campagne di Calvagese della Riviera, in provincia di Brescia. L’uomo secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine intervenute, sarebbe inciampato e cadendo sarebbe partito un colpo di fucile che lo ha ucciso. Inutile l’intervento die soccorsi. Si tratta del secondo incidente di questo tipo avvenuto oggi in Lombardia.

FERITO UN ALTRO CACCIATORE NEL PAVESE

E’ inciampato questa mattina mentre stava camminando in un campo nella zona di Cascina Nuova, alla periferia di Mortara (Pavia), in Lomellina: il fucile che aveva in mano gli è scivolato a terra ed è partito un colpo che lo ha ferito alla tibia. Lo sfortunato cacciatore, un bresciano di 67 anni, è stato subito soccorso dagli operatori del 118 e trasportato in elicottero all’ospedale San Gerardo di Monza. A chiedere aiuto è stato l’amico dell’uomo, che era con lui sul posto. Il colpo ha provocato una lesione grave, interessando anche l’osso: per questo è stato necessario il trasferimento in un centro specializzato come quello del San Gerardo. Oltre agli operatori del 118 sono intervenuti sul luogo dell’infortunio anche i carabinieri, che hanno avviato accertamenti per ricostruire la dinamica dell’episodio.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.