Energia, per il sindaco di Torino rischio stop dei mezzi. Sala: “A Milano al momento no”

"No, Atm per il momento non mi ha paventato una possibilità del genere - dice il sindaco di Milano - poi nessuno sa la situazione, ma al momento non vedo questo tipo di pericolo".

15

È congelato per quest’anno l’aumento del biglietto dei mezzi pubblici a Milano, che doveva scattare per adeguamento Istat. Se ne riparlerà quindi il prossimo anno come ha spiegato il sindaco, Giuseppe Sala, a margine di un convegno a Palazzo Reale. “È congelato per il momento – ha spiegato -, penso non lo faremo per quest’anno”. Ai giornalisti che gli hanno chiesto se a causa del caro energia c’è un pericolo di stop per i mezzi pubblici di Milano, come ha spiegato Stefano Lo Russo, sindaco di Torino, Sala ha risposto: “No, Atm per il momento non mi ha paventato una possibilità del genere poi nessuno sa la situazione, ma al momento non vedo questo tipo di pericolo”.

La giunta del Comune di Milano intanto discute oggi del piano sul risparmio energetico che però sarà presentato probabilmente la prossima settimana. Nel piano ci sarà anche lo smart working il venerdì per i dipendenti del Comune, ha confermato Sala. “Cercheremo di farlo, ovviamente non generalizzato, perché non si può farlo per coloro che sono a contatto con i cittadini – ha concluso -. I nostri palazzi e uffici cercheremo di isolarli per piani perché un po’ di servizi devono rimanere attivi”.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.