Home News Albertini: “Letizia Moratti non ha fatto nulla di scorretto”

Albertini: “Letizia Moratti non ha fatto nulla di scorretto”

L'ex sindaco di Milano: "'Con lei si stravince perché allarga a Terzo polo e astenuti'. Albertini, a cui Moratti ha offerto il primo posto nella lista civica a cui lavora da mesi, è pronto a contribuire per mettere il suo "mattoncino" per aiutarla.

“Letizia Moratti non ha fatto nulla di illecito o scorretto”, dicendo che le era stata prospettata la candidatura a governatore del centrodestra, quando in piena pandemia le era stato chiesto di diventare assessore al Welfare della Lombardia e ieri “ha detto ciò che tutti sapevamo”, secondo l’ex sindaco di Milano Gabriele Albertini. Lecito quindi che abbia domandato se “l’affidavit personale che le avevano dato è ancora valido”. Albertini, a cui Moratti ha offerto il primo posto nella lista civica a cui lavora da mesi, è pronto a contribuire per mettere il suo “mattoncino” per aiutarla. D’altronde la lista è “in avanzato stato di costruzione, un lavoro che si sta sviluppando da mesi con grandi risorse”. L’ex sindaco spiega di non essere “sicuro che Moratti si candiderebbe comunque, anche senza il centrodestra, solo con la sua lista e il Terzo polo”, ma di certo se fosse la candidata del centrodestra lo farebbe “stavincere perché potrebbe allargare il consenso al Terzo polo e a una quota di astensionismo”. Questo grazie proprio al suo profilo civico che è una garanzia di stabilità “in un momento in cui i partiti passano dal 4 al 34, o dal 33 al 15, o dal 4 al 27%”.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version