Rapinano orologi di lusso ai turisti, arrestati

Arrestati due marocchini, un 22enne e un minorenne, accusati di due rapine di orologi di lusso nel quadrilatero della moda. Una delle vittime, una turista messicana, è stata aggredita e strattonata in via Montenapoleone.

8

La Polizia di Stato ha arrestato due giovani marocchini, irregolari, accusati  di aver commesso due rapine di orologi di lusso nel quadrilatero della moda di Milano.
I poliziotti della sezione Falchi della Squadra Mobile, durante uno specifico servizio di contrasto ai reati predatori, hanno fermato i due giovani riconosciuti come potenziali autori di due violente rapine consumate tra fine agosto e settembre.
I due, un 22enne e un minorenne, sono stati rintracciati dopo che hanno cercato sul loro cellulare le immagini di modelli uguali a quello che hanno rubato ad una turista messicana per sapere più o meno il valore. Uno dei due rapinatori, in particolare, è ritenuto responsabile di quella nei confronti della donna in visita a Milano che attorno a mezzanotte, meno di un mese fa mentre si trovava in via Montenapoleone, è stata aggredita, strattonata e derubata del suo Audemars Piguet da 20 mila euro.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.