Luci accese di notte alle elementari Cadorna di Seregno, il consigliere Mariani: “Un vero spreco”

Dopo la segnalazione di un cittadino, il capogruppo di NoiXSeregno va a verificare e poi invia alla stampa le foto della scuola tutta illuminata. "Ma che spreco é? L'ente pubblico non solo deve fare la sua parte ma anche dare il buon esempio".

32

“Di sera e di notte, ma anche quando è ancora chiaro, luci accese alle scuole elementari Cadorna. Un vero spreco. Io resto senza parole, lascio ai cittadini il compito di fare le considerazioni che più ritengono opportune”. Tiziano Mariani, capogruppo della lista civica “Noi x Seregno” in Consiglio Comunale, solleva il problema: dopo aver ricevuto la segnalazione di un cittadino e ha voluto verificare di persona la veridicità delle affermazioni quindi ha inviato tutto alla stampa, con tanto di fotografie. Non si tratta di una luce dimenticata accesa in un’aula, si vede in modo evidente che è illuminata l’intera scuola. Difficile stabilire quante volte è accaduto, ma l’episodio fa di certo riflettere. A fronte di Comuni che hanno già scelto di spegnere l’illuminazione in alcuni orari notturni e di altri enti che hanno comunque adottato provvedimenti restrittivi iniziando a fare già i primi sacrifici, Mariani rimane allibito di fronte alle luci accese alle scuole Cadorna. “Ma che spreco è? E poi – conclude Mariani – proprio in questo periodo in cui il risparmio energetico diventa uno dei temi più importanti anche per le famiglie e le imprese. L’ente pubblico non solo è chiamato a fare la sua parte, ma dovrebbe anche dare il buon esempio”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.