Home News Covid, Lombardia: dal 14 settembre disponibile il nuovo vaccino aggiornato a Omicron

Covid, Lombardia: dal 14 settembre disponibile il nuovo vaccino aggiornato a Omicron

Nelle prossime settimane sarà disponibile anche presso le farmacie aderenti sul territorio regionale.

Da mercoledì 14 settembre, nei 37 centri vaccinali attivi sul territorio regionale, sarà possibile somministrare il vaccino anti-Covid19 nella nuova formulazione bivalente, aggiornata alla copertura della variante Omicron 1. La Commissione Tecnico Scientifica di AIFA ha approvato l’utilizzo del nuovo vaccino solo come dose di richiamo, per i cittadini dai 12 anni in su che abbiano completato il ciclo primario.  Pertanto, come prevedono le indicazioni fornite dal Ministero della Salute, la nuova formulazione bivalente sarà offerta presso i centri vaccinali della Lombardia, a partire da mercoledì, ai seguenti target di popolazione: per il primo booster (3a dose) ai cittadini di età uguale o superiore a 12 anni ancora in attesa di ricevere la prima dose di richiamo, indipendentemente dal vaccino utilizzato per il completamento del ciclo primario.

Per il secondo booster (4a dose) ai cittadini over 60, a quelli ad elevata fragilità over 12, ai trapiantati e immunocompromessi, agli operatori sanitari e operatori delle strutture residenziali per anziani e infine alle donne in gravidanza.

Regione Lombardia ricorda che per la somministrazione della dose di richiamo con il vaccino aggiornato deve essere trascorso un intervallo minimo di almeno quattro mesi (120 giorni) dal completamento del ciclo primario, dalla dose booster o, in caso di infezione, dalla positività al tampone.

Le dosi di nuovo vaccino sono sufficienti per coprire le attuali necessità, pertanto, come di consueto, per evitare code e problemi di gestione, si raccomanda di non presentarsi nei centri vaccinali senza prenotazione ma di accedere al sito prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it per fissare un appuntamento. Possono recarsi nei centri vaccinali senza prenotazione, solo ed esclusivamente, le donne in stato di gravidanza.

Nelle prossime settimane, il nuovo vaccino aggiornato a Omicron sarà disponibile come dose di richiamo anche presso le farmacie aderenti sul territorio regionale. “Le nostre strutture – ha detto la vicepresidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti – sono pronte per questo richiamo anti Covid. Contiamo anche nella disponibilità concreta delle farmacie il cui aiuto, in passato, è stato prezioso”

Commenti FB
Articolo precedentePiccolo Teatro, Sacchi: si conferma protagonismo europeo
Articolo successivoSciame di calabroni attacca gruppo di corridori
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version