Io capisco – e ho anche scritto alcune settimane fa – che Enrico Letta abbia bisogno di “spostare” dalla propria piastrella gli altri due che ci ballano sopra, ovvero il duplex Renzi-Calenda e il Movimento 5 Stelle di Conte. Sono tutti nel campo del centrosinistra e tutti vanno a prendere lo stesso bacino di voti: stessa piastrella, appunto. E infatti Enrico Letta prova, peraltro in maniera un po’ scomposta considerando che i democratici sono il partito più grande del centrosinistra senza ombra di dubbio e dovrebbero stare più tranquilli, ad allargare i gomiti.

continua su

Come se ce ne fregasse qualcosa del Rosatellum

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.