Piazza Gobetti: “Degrado e sesso a cielo aperto, fate qualcosa”

Nuova denuncia dei residenti della zona e del consigliere del Municipio 3 Marco Cagnolati (FI): "Bivacchi anche nell'area giochi dei bambini e di notte è pieno di prostituzione con scene di sesso tra le auto in sosta".

30

Nuove proteste dei residenti di piazzale Gobetti e dintorni a Milano contro degrado, sporicizia, bivacchi notturni, prostituzione e sesso a cielo aperto tra le auto in sosta. A farsene portavoce è il consigliere di Forza Italia del Muncipio 3 Marco Cagnolati. Non vengono risparmiati nemmeno i giochi dei bambini, spiega il consigliere, perché le casette vengono usate per ben altri scopi e i piccoli tutte le mattine trovano un letamaio. Per questo Cagnolati ha scritto al sindaco Beppe Sala, alla Giunta di Palazzo Marino ma anche a Questore e Prefetto di Milano per chiedere interventi risolutivi.

Al microfono di Radio Lombardia Marco Cagnolati

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.