Gru sui binari della metro, Uil: “Poteva essere una strage”

Il sindacato: "Sarebbe potuta essere una strage se questo fosse accaduto qualche minuto prima. quando è passato il treno con i passeggeri". La Rsu: "Chi ha pianificato un intervento di tale portata in orario di servizio passeggeri"? Atm: "Siamo al lavoro per rimuovere la gru, ci scusiamo con i passeggeri".

44

“Quanto è successo sulla linea 2 nei pressi di Bussero noi non la riteniamo una situazione grave. La riteniamo una situazione gravissima! Non è possibile che oramai sia quasi una routine che si spezzano autogru o bracci di autogru all’interno di aree di cantiere. Sarebbe potuta essere una strage se questo fosse accaduto qualche minuto prima. quando è passato il treno con i passeggeri”. Così Enrico Vizza, segretario generale Uil Milano Lombardia, commenta l’incidente relativo alla gru caduta sui binari della metro M2 a Milano. “Vogliano sapere – aggiunge Vizza – perché è accaduto, che cosa non ha funzionato, vogliamo sapere se il cantiere era sotto controllo, se sono stati messi a disposizione tutti gli strumenti per il controllo e le attività, se si sono fatte le dovute manutenzioni a tutti i mezzi utilizzati. Come confederazione sindacale scriverò personalmente alla Procura della Repubblica di Milano per richiedere i dovuti accertamenti sul caso”. Duro comunicato anche delle Rsu (rappresentanze sindacali unitarie) della metropolitana: “Vorremmo capire chi ha pensato e pianificato un intervento di tale portata in pieno orario di servizio passeggeri. Possibile che i dirigenti Atm siano complici di un tale disastro”? “Siamo al lavoro per rimuovere una gru che ha danneggiato la rete aerea di alimentazione. Ci scusiamo con tutti i nostri passeggeri”. lo si legge in una nota di Atm.

Al microfono di Radio Lombardia Enrico Vizza, segretario generale Uil Milano Lombardia.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.