Home News Milano, testata in faccia senza motivo sulla 90

Milano, testata in faccia senza motivo sulla 90

Ferito un uomo di 62 anni colpito senza un perché, in pieno volto, da un giovane nordafricano che poi è fuggito. E in metropolitana a Cologno Nord un senegalese si cala i pantaloni e aggredisce una trans ma viene arrestato.

Una testata in pieno volto, così, senza alcun motivo. E’ successo lunedì mattina intorno alle 8 su un filobus della linea 90 di Atm all’altezza di viale Liguria. Vittima un passeggero di 62 anni, avvicinato a bordo del mezzo da un giovane, descritto come un ragazzo nordafricano, che lo ha colpito senza proferire parola. Il 62 enne è stato soccorso dal 118 e portato al Pronto Soccorso del Policlinico, dove, dopo essere stato medicato, ha formalizzato la denuncia alla polizia. L’uomo ha detto agli agenti di non aver mai visto prima l’aggressore, subito fuggito, e di non avere idea del perché è stato colpito.

Nella stazione della metropolitana di Cologno Nord ha aggredito una trans palpeggiandola ripetutamente. I passanti hanno dato l’allarme e così un senegalese di 43 anni è stato arrestato per violenza sessuale dai carabinieri di Cologno Monzese. E’ accaduto lunedì. L’uomo ha avvicinato la trans, di origine peruviana, si è tolto i pantaloni e l’ha aggredita. I presenti sono intervenuti, e così il personale dell’Atm, e l’uomo è scappato ma è stato è stato preso a poca distanza. La sua posizione è al vaglio del pm di Monza.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version