Frontale a Rezzato, nel Bresciano: morta una ragazza in sella a una moto

Un'auto appena ripartita da un incrocio avrebbe svoltato a sinistra anche se vietato provocando l'impatto con una moto con a bordo due giovani. L'automobilista è risultato positivo all'alcol test.

52

È risultato positivo all’alcol test l’automobilista che era alla guida della vettura che si è scontrata frontalmente nella notte a Rezzato, nel Bresciano, contro una moto su cui viaggiava una diciannovenne, Stella Mutti, che è deceduta nello schianto. Al momento nei confronti dell’automobilista, 27 anni, non sono stati presi provvedimenti. La giovane era passeggera in sella una moto condotta da un ragazzo di 22 anni che si è scontrata frontalmente contro un’auto. La ragazza è stata sbalzata a diversi metri di distanza. La prima ricostruzione dello scontro vede i due mezzi fermi al semaforo: l’auto avrebbe svoltato a sinistra, compiendo – a quanto emerge finora – una manovra vietata. Fuoristrada e motocicletta si scontrano, centauro e passeggera cadono e la ragazza rimane probabilmente schiacciata. Dai rilievi sembra emergere che la velocità dell’auto fosse poco rilevante: è stata stimata in sette chilometri orari.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.