Rischio forti temporali al Nord

Un'intensa perturbazione si sta avvicinando dalla Francia; previsti fenomeni anche di forte intensità al Nord-Ovest soprattutto giovedì.

16

Un’intensa perturbazione si sta avvinando dalla Francia e già entro fine giornata mostrerà i suoi effetti su Nordovest, alta Toscana e Triveneto settentrionale con rovesci e temporali – conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Manuel Mazzoleni che aggiunge – ma sarà giovedì che entrerà in azione al Nord con rovesci e temporali diffusi. Fenomeni che localmente potrebbero assumere caratteri di nubifragio, accompagnati da colpi di vento e grandinate, con accumuli localmente sino o oltre i 100mm”.

APICE DEL CALDO AL SUD– “Nel contempo la sua avanzata richiamerà “torride” correnti al Meridione dove si raggiungerà l’apice del caldo con punte locali anche oltre i 40°C” – avverte inoltre Mazzoleni di 3bmeteo.com – “anche lungo il medio versante adriatico i venti di Garbino potrebbero spingere le colonnine di mercurio sin verso i 38/39°C”

ESTATE MEDITERRANEA NEL WEEKEND – “La perturbazione, dopo aver portato giovedì qualche fenomeno anche al Centro, specie tra Toscana e Marche, nella giornata di venerdì insisterà su regioni di Nordest e al Centro, portando gradualmente i primi fenomeni anche al Sud” – prosegue Mazzoleni di 3bmeteo.com – “Nel weekend, infine, l’alta pressione delle Azzorre tornerà a riaffacciarsi sull’Italia portando ampi spazi soleggiati”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.