Home Spettacolo Steve Hackett in Italia a novembre con 5 nuove date

Steve Hackett in Italia a novembre con 5 nuove date

Il leggendario chitarrista dei Genesis annuncia un nuovo spettacolo, “Genesis Revisited - Foxtrot at Fifty + Hackett Highlights”, che lo porterà il 16 a Milano e il 19 a Legnano.

Reduce dal suo tour solista di maggior successo, “Seconds out + more, il leggendario chitarrista dei Genesis Steve Hackett annuncia un nuovo spettacolo, “Genesis Revisited – Foxtrot at Fifty + Hackett Highlights”, che lo porterà nel nostro paese per cinque date a novembre: il 14 a Bologna (Teatro Celebrazioni); il 15 a Torino (Teatro Colosseo); il 16 a Milano (Teatro Lirico); il 18 a Padova (Gran Teatro Geox); il 19 a Legnano (Teatro Galleria).

La nuova tournée segna il 50esimo anniversario di Foxtrot del 1972, album che mise i Genesis al centro della scena rock britannica.  Hackett si unì ai Genesis nel 1971, e fece il suo debutto in Nursery Cryme. L’album raggiunse un successo maggiore in Europa che in Gran Bretagna. Dopo molti tour, incoraggiati dai riscontri del pubblico, i Genesis furono incoraggiati a sperimentare composizioni sempre più lunghe e svilupparono la loro capacità di introdurre racconti forti. Questo, a sua volta, diede a Peter Gabriel una maggior opportunità di assecondare la teatralità, aumentando così il profilo della band. Ora Steve porterà in Europa “Foxtrot at Fifty” per una serie di entusiasmanti date, dopo l’enorme successo del tour in Gran Bretagna. “Credo che Foxtrot sia stato allora una magnifica conquista per i Genesis” ha dichiarato Steve Hackett “Credo che non ci sia nemmeno una traccia debole nell’album, hanno tutte i loro punti di forza e sono impaziente di poter suonare dal vivo l’intero album”.

Sul palco Steve Hackett sarà accompagnato da musicisti d’eccezione: alle tastiere Roger King (Gary Moore, The Mute Gods); alla batteria, percussioni e voce Craig Blundell (Steven Wilson); al sax, flauto e percussioni Rob Townsend (Bill Bruford); al basso e chitarra Jonas Reingold (The Flower Kings); alla voce Nad Sylvan (Agents of Mercy).

 

STEVE HACKETT GENESIS REVISITED WORLD TOUR

“FOXTROT AT FIFTY + HACKETT HIGHLIGHTS”

14 NOVEMBRE BOLOGNA @TEATRO CELEBRAZIONI

15 NOVEMBRE TORINO @TEATRO COLOSSEO

16 NOVEMBRE MILANO @TEATRO LIRICO

18 NOVEMBRE PADOVA @GRAN TEATRO GEOX

19 NOVEMBRE LEGNANO @TEATRO GALLERIA

Commenti FB
Articolo precedenteSiccità, pascoli bruciati e pozze d’acqua asciutte
Articolo successivo“Vicini di cinema”, proiezioni itineranti all’aperto
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version