Home News Vaccini, 2mila farmacie lombarde a disposizione per la somministrazione

Vaccini, 2mila farmacie lombarde a disposizione per la somministrazione

Alla ripartenza della campagna vaccinale contro il Covid che interessa ora anche i cittadini over 60, sono oltre 2000 le farmacie lombarde che hanno già dato la loro disponibilità. Lo comunica la Federazione degli Ordini dei Farmacisti della Lombardia.

“Alla ripartenza della campagna vaccinale contro l’infezione Sars-CoV-2 che interessa ora anche i cittadini over 60, sono oltre 2000 le farmacie lombarde che hanno già dato la loro disponibilità, in uno scenario caratterizzato da un incremento progressivo dei contagi e un ampliamento della platea dei cittadini agli ultrasessantenni, per la quarta dose di vaccino anti Covid”. Lo comunica la Federazione degli Ordini dei Farmacisti della Lombardia. “Per i farmacisti si tratta quindi di attuare una rapida riprogrammazione delle attività, tra la rilevazione dei contagi tramite tamponi antigenici, anch’essa in fase di forte incremento, e la ridefinizione di nuovi slot di prenotazione, fino ad ora tarati a bassa intensità di impegno, in quanto riservata solo agli ultraottantenni. – spiega la nota – Il sistema è ormai collaudato, sia dal punto di vista logistico, sia per quanto riguarda gli aspetti professionali dei farmacisti vaccinatori, ed è quindi pronto a ripartire a pieno regime, esattamente come per la scorsa stagione, quando le farmacie hanno dimostrato la loro efficienza e l’insostituibile utilità, ampliando e agevolando sul territorio le possibilità di accesso per il cittadino alla campagna vaccinale”, dichiara Davide Petrosillo, Segretario della Federazione degli Ordini dei Farmacisti della Lombardia.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version