Siccità, Fontana, chiederemo lo stato d’emergenza

18

“Sono preoccupato e sono parecchi mesi che stiamo seguendo con attenzione la questione. In passato abbiamo preso delle iniziative per cercare di ridare un po’ di acqua ai laghi, abbiamo raggiunto un accordo con il settore agricolo per rinviare di fatto la semina per consentire che i laghi di potessero riempire un po’. E’ una situazione estremamente delicata. Oggi c’è un incontro tra l’assessore Sertori e i regolatori del servizio idroelettrico per cercare di concordare un rilascio maggiore di acqua”. Così il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, a margine dell’apertura del Milano Monza Motor Show 2022, ha commentato l’allarme siccità e i preoccupanti livelli di secca del Po. Fontana ha poi agggiunto: ” Chiederemo sicuramente lo stato di emergenza”.  “C’è già stata una richiesta a livello parlamentare della Lombardia. Penso sia una richiesta che andrà fatta congiuntamente – ha detto il governatore – perché è una situazione drammatica per la Lombardia, il Piemonte, l’Emilia Romagna ma anche il Veneto.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.