Home News “Rave abusivi fino a notte fonda tra le case e nel verde,...

“Rave abusivi fino a notte fonda tra le case e nel verde, situazione fuori controllo”

Marco Cagnolati, consigliere del Municipio 3, denuncia l'aggravarsi della situazione nelle zone Feltre, viale Monza, Parco Lambro e limitrofe: "Non solo non interviene nessuno ma bocciano anche le mie mozioni perché dicono che i giovani devono divertirsi".

Feste abusive con musica a livelli insopportabili che iniziano al pomeriggio e finiscono all’alba del giorno dopo. Tra Parco Lambro, Quartiere Feltre e zone limitrofe la situazione ha superato i limiti della sopportazione dei residenti – spiega a Radio Lombardia Marco Cagnolati, consigliere di Forza Italia al Municipio 3 di Milano – ma nonostante tutte le nostre richieste di intervento e i solleciti a Palazzo Marino nessuno fa nulla. Anzi – lamenta il consigliere – le mozioni vengono addirittura bocciate perché “i giovani devono divertirsi”. Questa festa, organizzata da un centro sociale, è partita nel pomeriggio, lo scorso fine settimana, in zona viale Monza. Ecco cosa hanno sopportato gli abitanti.

Situazione “fuori controllo” all’interno del Parco Lambro dove vengono organizzati, tramite tam tam sui social, veri e propri rave con palco, casse da discoteca e generatori di corrente. Poi il giorno dopo il tappeto di rifiuti deve essere ripulito dall’Amsa a spese del contribuente.

Sentiamo lo stesso consigliere Marco Cagnolati al microfono di Radio Lombardia.

https://www.radiolombardia.it/wp-content/uploads/2022/06/CAGNOLATI.wav?_=1

 

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version