Si tuffa nel lago di Como e non riemerge, 17enne in gravissime condizioni

Il ragazzo si è tuffato nelle acque del lago ieri pomeriggio: è stato recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco e rianimato. Si trova ora all'ospedale Sant'Anna, in gravissime condizioni.

15

Si è tuffato nel lago di Como e non è riemerso. Subito sono scattati i soccorsi. Il ragazzo, 17 anni, si trova ora ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Sant’Anna di Como, dopo essere stato recuperato e rianimato dai sommozzatori dei Vigili del fuoco. E’ accaduto ieri pomeriggio. Il giovane, di origini nordafricane, si è tuffato in acqua nei pressi del Lungolago Mafalda di Savoia, non lontano dal Tempio Voltiano, senza riuscire più a riemergere. Attorno alle 18.45 sono stati avvertiti i vigili del fuoco. Sul posto è intervenuta anche la Polizia di Stato e la Polizia Locale.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.