Home News Conte: “Costruire alternativa a Fontana”

Conte: “Costruire alternativa a Fontana”

Video messaggio del capo politico del Movimento per la prima tappa del tour lombardo dei Cinquestelle a Bergamo: "Espellere la politica che ha fallito".

Your browser does not support the video tag. https://www.radiolombardia.it/wp-content/uploads/2022/05/VID-20220521-WA0007.mp4

Giuseppe Conte è intervenuto, tramite video messaggio, durante l’apertura dei lavori di “SaliAbordo” la serie di incontri-evento organizzati dal Movimento Cinque Stelle Lombardia nelle province lombarde. «Sono contento di questo vostro incontro e del lavoro che state facendo sul territorio. È molto importante riflettere su ciò che è stato e sugli errori commessi e sulla gestione della sanità, dopo aver affrontato un periodo così duro come quello della pandemia. Dobbiamo far tesoro degli errori, anche di quelli commessi dalla cattiva gestione politica. Non possiamo dimenticare il dramma vissuto dalla vostra regione che ha evidenziato una politica sanitaria non all’altezza della situazione. La politica deve comprendere che la sanità non è una tavola imbandita a favore dei suoi interessi. Non è un centro di diffusione del potere politico, la sanità è un fatto serio significa servizi di qualità per tutti i cittadini. Significa soddisfare un diritto fondamentale, garantito dalla nostra Costituzione, il diritto alla salute attraverso la prevenzione e cura offerta a tutti senza file, con la possibilità di rafforzare i servizi pubblici prima di quelli privati. La medicina territoriale va assolutamente potenziata, non possiamo affidarci solamente alle strutture ospedaliere. Questa è stata la lezione della pandemia. Dobbiamo dirlo forte, ci sono state delle carenze in Lombardia della giunta Fontana, che sono abbastanza evidenti e non possono essere taciute. Diventa un paradosso che voi consiglieri lombardi del M5S, durante la vostra battaglia in Consiglio regionale, siate stati espulsi perché avete denunciato queste cose. Bisogna espellere la vecchia politica, la politica che ha fallito. Abbiamo tanto da lavorare, dobbiamo confrontarci per proporre una politica sanitaria che sia all’altezza delle esigenze dei cittadini lombardi e non solo. Dobbiamo elevare la qualità dell’offerta dei servizi e dobbiamo lavorare affinché la sanità sia restituita ai migliori standard, senza le interferenze della politica. Noi del Movimento Cinque Stelle abbiamo questa vocazione e dobbiamo lavorare ad un fronte progressista, per costruire una reale alternativa. È l’unica strada credibile per offrire un progetto di qualità per i cittadini lombardi. Ci lavoreremo insieme e sono contento di queste occasioni di confronto, che dovete mettere a frutto nel modo più utile possibile. Buon lavoro a tutti». Nicola Di Marco (Capogruppo M5S): «La direzione in cui stiamo lavorando è quella di una proposta che non solo sia in grado di unire tutte le  avviato, attraverso tavoli tematici, il cui lavoro è quello di arrivare a proporre ai cittadini i temi sui quali vogliamo costruire la Lombardia di domani: sostenibilità, innovazione e lavoro. Il Movimento Cinque Stelle lavora per le proposte non al toto-nomi».

 

 

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version