Home News Sondrio, sequestrati 13mila giocattoli non sicuri

Sondrio, sequestrati 13mila giocattoli non sicuri

Operazione della Guardia di Finanza di Sondrio: sequestrati circa 13 mila prodotti ritenuti potenzialmente pericolosi per la salute dei minori.

La Guardia di Finanza di Sondrio ha  sequestrato circa 13 mila prodotti ritenuti potenzialmente pericolosi per la salute dei minori e posti in commercio in violazione della direttiva europea sulla sicurezza dei giocattoli.
In particolare, i finanzieri nel corso di un controllo nei confronti di due esercizi commerciali con sede a Sondrio hanno trovato sugli scaffali, pronti per essere venduti, alcuni giocattoli
contenuti in prodotti alimentari (in particolare, patatine in busta e ovetti di cioccolato), non conformi ai requisiti di sicurezza previsti dalla specifica normativa.  I prodotti erano sprovvisti delle istruzioni e delle avvertenze per l’uso, delle indicazioni riguardanti la composizione dei materiali utilizzati e delle informazioni considerate obbligatorie dalla normativa in materia di giocattoli ai fini della tutela della salute dei minori in età.
L’attività di controllo è stata quindi estesa ai distributori di prodotti con sede in diverse province del Nord Italia, permettendo così di togliere dal mercato complessivamente 13.766 giocattoli ritenuti pericolosi. Ai titolari delle imprese sono state contestate sanzioni amministrative fino ad un massimo di 10 mila euro.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version