La Commissione Territorio e Infrastrutture del Consiglio regionale questa mattina ha visitato l’”Arena del Futuro”, il progetto mobilità a “zero emissioni” di Brebemi. Realizzato lungo l’asse autostradale A35 Brebemi in località Chiari Ovest, il progetto consiste in un circuito di poco più di un chilometro in grado di ricaricare le auto elettriche mentre viaggiano.
Il sistema a “induzione dinamica”, conosciuto come DWPT (Dynamic Wireless Power Transfer), è in fase sperimentale, attuato da Brebemi con la collaborazione di partner internazionali, istituzioni pubbliche, Università e con il coordinamento del Politecnico di Milano. Grazie al DWPT, i veicoli elettrici possono ricaricarsi viaggiando su corsie dedicate attraverso un innovativo sistema di spire posizionate sotto l’asfalto.

“Questo progetto risponde agli obiettivi di decarbonizzazione fissati dal Governo per il 2030. È il risultato della capacità di fare sistema tra pubblico e privato e di innovare della nostra Regione –ha dichiarato la Presidente della Commissione Territorio e Infrastrutture- Claudia Carzeri. L’innovazione è un carattere fortemente connaturato al DNA delle aziende lombarde. È il nostro valore aggiunto. Ciò che rappresenta la forza del brand ‘Made in Lombardia’ nel mondo. L’obiettivo è trovare soluzioni sempre più efficaci per favorire lo sviluppo dell’ambiente in un’ottica di sostenibilità e di tutela del territorio. Il XX secolo ci ha consegnato un mondo moderno e profondamente industrializzato, ma ci ha lasciato anche un’eredità che rischia di diventare insostenibile: il consumo di risorse. Dobbiamo essere capaci di trovare nuovi modelli che favoriscano la crescita e, allo stesso tempo, permettano di conservare l’ambiente. Un tema che è coerente con il lavoro della Commissione. La sfida che abbiamo di fronte è dimostrare che l’ambiente e la sostenibilità sono occasioni di sviluppo e che devono orientare l’azione e la programmazione della politica a tutti i livelli istituzionali. La Lombardia è disponibile al cambiamento, è pronta a sperimentare. Anche nel campo delle nuove tecnologie applicate alla sostenibilità ambientale. Il progetto di Brebemi va in questa direzione”. Con la Presidente della Commissione Territorio e Infrastrutture ha preso parte alla visita una delegazione di Consiglieri regionali componenti la Commissione.

Le dichiarazioni del Presidente di Brebemi Francesco Bettoni.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.