Como, la Guardia di Finanza scopre 6 lavoratori in nero e 5 irregolari

18

Prosegue l’impegno della Guardia di Finanza di Como nella prevenzione e repressione delle violazioni in materia di “lavoro sommerso”. Le Fiamme Gialle lariane, nei giorni scorsi, hanno scoperto 6 lavoratori impiegati in “nero” e 5 irregolari.
I Finanzieri della Compagnia di Olgiate Comasco hanno scoperto, in tre pizzerie nei comuni di Solbiate con Cagno, Appiano Gentile e Bizzarone, tre italiani e un afgano che lavoravano “in nero”. In un bar di Olgiate Comasco hanno trovato un lavoratore italiano in “nero”.
Inoltre, i Finanzieri della Compagnia di Erba, hanno scoperto un lavoratore irregolare presso un bar.  I Finanzieri del Gruppo Como, accedendo presso un ristorante a  Como, hanno scoperto un lavoratore irregolare. In altri due bar, sempre a Como, hanno trovato altri 3 lavoratori irregolari e uno in “nero” di nazionalità rumena.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.