Sequestrati 33 chili di droga, 2 arresti nel milanese

Operazione dei carabinieri della compagnia di Monza che hanno fatto irruzione in un capannone di Trezzano sul Naviglio dove i residenti avevano segnalato uno strano via vai: hanno trovato due uomini intenti a confezionare lo stupefacente.

29

I carabinieri della compagnia di Monza hanno sequestrato 33 chili di droga, tra cocaina, hashish e marijuana, e arrestato due uomini di 45 e 46 anni. Sequestrati anche 30 mila euro in contanti.  Le indagini sono state avviate quando alcuni abitanti di un quartiere di Trezzano sul Naviglio, nel milanese, hanno segnalato un via vai sospetto presso un magazzino semi-abbandonato. I militari hanno avviato servizi di osservazione e hanno notato i due uomini mentre accedevano all’interno dello stabile.  Aiutati dal personale del Comando Provinciale di Milano, i carabinieri hanno circondato l’edificio e hanno fatto irruzione all’interno, sorprendendo i due mentre confezionavano 2 kg di marijuana e 900 grammi di hashish, oltre che varie banconote in contanti per un totarle di 17.000 euro. Le ricerche sono state estese alle rispettive abitazioni: in particolare, uno di loro, ad Albairate, custodiva altri 2 kg di cocaina, 22 kg di marijuana, 6,3 kg di hashish, e altro denaro contante per oltre 11 mila euro, mentre il secondo aveva presso l’abitazione di Cisliano altro denaro contante per 2 mila euro.  Al termine degli accertamenti, entrambi sono stati arrestati eportati presso il carcere di Pavia a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.