Home News Rapinano tre giovani minacciandoli con una pietra, arrestati

Rapinano tre giovani minacciandoli con una pietra, arrestati

Paura per due ragazzi e una ragazza domenica mattina alle 10.30 a Milano. Uno dei tre malviventi ha anche sfondato il finestrino dell'auto dove si era rifugiata la ragazza. La polizia li ha arrestati prima che fuggissero.

Tre amici, due uomini e una donna, sono stati rapinati in pieno giorno, a Miano, da tre giovani di cui uno, armato di una pietra, ha inseguito la ragazza spaccando il vetro dell’auto nella quale si era rifugiata. I tre sono stati arrestati subito dopo dalla polizia. È accaduto in via Toffetti, in zona Corvetto, intorno alle 10.30 di ieri quando i tre, una 23enne e i suoi due amici, un 24enne e un 25enne, quest’ultimo di origine pachistana, sono stati avvicinati dagli altri tre, un 22enne e un 24enne, entrambi con precedenti, e un altro 24enne, incensurato. Dopo averli minacciati e costretti a consegnare soldi e cellulari, colpendo anche uno dei ragazzi lievemente con la pietra, hanno inseguito la ragazza, che era scappata rifugiandosi nella sua auto parcheggiata poco distante, e dopo averla raggiunta hanno infranto un finestrino con la pietra costringendola a uscire e a consegnare a sua volta contanti e cellulare. In quel mentre è arrivata la polizia, avvisata da altri passanti, che ha arrestato i presunti aggressori per rapina aggravata in concorso e per alcune dosi di cocaina che avevano addosso.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version