Alle macchinette 4 miliardi di consumazioni all’anno

Il fatturato del settore è di oltre 1,4 miliardi di euro. A Fieramilanocity il settore si presenta a "Venditalia Worldwide Vending Show". I fabbricanti italiani leader nel mondo.

84

E’ cresciuto del 12,11% il fatturato del “vending”, ovvero dei distributori automatici alimentari, in Italia nel 2021 con oltre 800 mila macchine installate, quasi 4 miliardi di consumazioni e un giro d’affari che si è attestato a oltre 1,435 miliardi di euro. L’aumento è rispetto al 2020, anno funestato da pandemia e lockdown, mentre ancora non sono stati raggiunti i livelli del 2019. Comunque a questo vanno aggiunti oltre 1 miliardo di consumazioni (+7,6%) e 394 milioni di euro di fatturato del cosiddetto OCS (office coffee service) ossia il caffè in capsule e cialde. E’ con questi numeri – contenuti nello studio realizzato da CONFIDA – Associazione Italiana Distribuzione Automatica, in collaborazione con Ipsos, che sarà presentato l’11 maggio – che il settore si presenta a Venditalia Worldwide Vending Show in programma appunto da mercoledì 11 maggio a sabato 14 nei padiglioni di Fieramilanocity. “E’ un’edizione che sta superando tutte le aspettative – spiega il presidente di Venditalia Ernesto Piloni – abbiamo raggiunto il sold out allocando tutti gli spazi a disposizione con oltre 300 aziende tra italiane ed estere (con qualificate rappresentanze da Olanda, Germania, Spagna e Inghilterra)”. La fiera, organizzata da Venditalia Servizi srl e promossa da CONFIDA, vuole offrire uno spaccato completo delle tecnologie del comparto, dando spazio anche all’innovazione Made in Italy. I fabbricanti italiani di ‘macchinette’ sono infatti leader a livello mondiale con un export di circa il 70% della produzione.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.