Home Spettacolo Montagne russe, la strana coppia di un veterano e una debuttante

Montagne russe, la strana coppia di un veterano e una debuttante

Corrado Tedeschi e Martina Colombari, in scena al Teatro Manzoni fino al 15 maggio.

Corrado Tedeschi e Martina Colombari, in scena al Teatro Manzoni fino al 15 maggio

La regia di Marco Rampoldi, il testo dell’ottimo autore francese Eric Assous, il principe della commedia brillante Corrado Tedeschi ed una Martina Colombari novella al teatro che ci lascia piacevolmente sorpresi. Basterebbero questi quattro ingredienti per parlare di Montagne Russe con entusiasmo, ma la verità è che c’è molto di più del divertimento leggero e delle risate. Una storia coinvolgente ed esilarante che lascia lo spettatore a bocca aperta e lo accompagna a casa con una delicata riflessione. Un testo esemplare, dove i dialoghi e le battute sono fini e mai “troppo”, le parole e i gesti piacevolmente curati, per una commedia che rimane addosso e si lascia gustare.
Una commedia apprezzatissima in Francia, dov’è nata, ma che sta conquistando anche il pubblico nostrano. Abbiamo parlato di questo e molto altro nel nostro podcast dedicato al teatro, Fuori Copione, ospite, questa volta, il regista Marco Rampoldi.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version