E alla fine è andato tutto come doveva andare, con buona pace di tutti quelli che urlavano assassino a Giulio Gallera perché “aveva mandato i malati di covid nelle Rsa”, con quelli che urlavano assassino ad Attilio Fontana perché “non aveva fatto nulla per impedire che il virus facesse strage di anziani”, e pure con Gad Lerner, che ai tempi di Repubblica si fece prendere la mano sul Trivulzio pensando che ci fosse ancora in giro Marietto Chiesa, e pensando di fare un grande scoop denunciando che la Regione aveva contribuito con la sua inefficienza alla morte di tanti. Tutto è andato come doveva andare perché gli atti, e la realtà, era chiara anche allora anche se il rumore mediatico di tutta Italia la soffocava: nessuno ha inteso ammazzare nessuno, e men che meno gli anziani. Non i gestori delle Rsa, non la Regione, non Fontana, non Conte, nessuno.

Continua su

https://www.affaritaliani.it/milano/sulle-rsa-la-parola-fine-alle-inchieste-lerner-muto-793470.html

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.