Home News Uccide i due figli e si toglie la vita

Uccide i due figli e si toglie la vita

Dramma a Mesenzana (Varese). Un uomo di 44 anni ha ucciso i suoi 2 figli, una ragazzina di 13 anni e  un bambino di 7 anni, nella sua abitazione  e poi si è tolto la vita.

Dramma a Mesenzana (Varese). Un uomo di 44 anni,  Andrea Rossin, ha ucciso i suoi 2 figli, una ragazzina di 13 anni e  un bambino di 7 anni, nella sua abitazione  e poi si è tolto la vita.  E’ stata la mamma dei bambini  a scoprire i corpi dei due figli nell’appartamento del suo ormai ex che, dopo averli uccisi a coltellate, si è tolto la vita.  Il duplice omicidio è avvenuto la scorsa notte. I due bambini sono stati uccisi nel sonno. La donna è andata a prendere i ragazzini stamattina in via Pezza e ha dato l’allarme. Sul posto sono arrivate diverse ambulanze del 118, i carabinieri di Luino e Varese. Il rapporto tra la coppia era ormai giunto al termine, tanto che lei da un paio di settimane si era trasferita dalla madre. Questa mattina quando ha scoperto la tragedia si è sentita male ed è stata portata in ospedale sotto choc. Gli inquirenti la ascolteranno nei prossimi giorni per cercare di capire il movente che ha spinto il quarantaquattrenne al duplice omicidio e poi al suicidio.  Al momento non risultano denunce pregresse per maltrattamenti o interventi per liti violente.

*notizia aggiornata

 

 

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version