Malpensa, sequestrati 120 chili di sigarette di contrabbando

34

Nell’ambito delle attività di controllo dei passeggeri in arrivo, i funzionari dell’Agenzia dei Monopoli e i militari della Guardia di Finanza dello scalo aeroportuale di Malpensa hanno scoperto e sequestrato, in una giornata, 617 stecche di sigarette pari a oltre 123 kg di tabacchi lavorati esteri. Il sequestro, frutto dell’attività di analisi congiunta sui voli maggiormente a rischio, è il risultato del controllo operato a carico di 17 passeggeri in arrivo con volo da Kinshaha (Rep. Democratica del Congo) via Addis Abeba (Etiopia), quasi tutti residenti tra Francia e Belgio. Per alcuni dei passeggeri fermati è scattata la denuncia a piede libero, poiché il quantitativo di sigarette trasportato superava i 10 kg convenzionali, mentre per gli altri la violazione comporterà l’applicazione di una sanzione amministrativa in quanto i tabacchi introdotti erano sotto la soglia minima di rilievo penale.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.