Rapinano disabile in metropolitana, 2 arresti [VIDEO]

Due marocchini di 22 e 28 anni sono stati arrestati dalla polizia per aver rapinato un 26enne disabile in carrozzina e una donna che aveva provato ad aiutarlo mentre lo aggredivano alla fermata della metro Porta Genova, a Milano.

21

La Polizia di Stato ha eseguito ieri un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di due cittadini marocchini di 21 e 37 anni ritenuti responsabili di rapina aggravata in concorso commessa ai danni di un cittadino italiano di 25 anni con disabilità.
I fatti risalgono alla sera dell’11 dicembre quando, secondo la ricostruzione degli inquirenti, i due uomini avevano avvicinato la vittima, intenta ad utilizzare il montascale per salire con la sedia a rotelle dalla banchina treni al piano mezzanino della fermata metropolitana di Porta Genova. Sotto minaccia, i due rapinatori erano riusciti ad impossessarsi del cellulare del 25enne e a fuggire nonostante l’intervento di due passanti. Grazie alle descrizioni fisiche e dell’abbigliamento degli aggressori, gli agenti erano riusciti in poche ore a fermare il 21enne (già noto alle forze dell’ordine) alla fermata metropolitana di Cadorna, recuperando lo smartphone e restituendolo al proprietario.
Il secondo rapinatore è stato arrestato ieri in zona Lambrate dai poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale. Il provvedimento della misura cautelare in carcere è stato notificato sia al 37enne che al 21enne già in carcere per il fermo eseguito a dicembre.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.