Incendio in parrocchia, carabinieri salvano due suore

È successo la sera di San Silvestro a Monza

20

È la sera di San Silvestro  quando i militari della stazione carabinieri di Monza avvertono un insolito odore di bruciato provenire dalla parrocchia di fronte. Notate le fiamme che divampavano da uno degli alloggi vicini al luogo di culto, i Carabinieri hanno preso contatti con il parroco, apprendendo che c’erano due suore rimaste intrappolate da fiamme e fumo intente ad arrampicarsi sul tetto per guadagnarsi la fuga. I militari sono quindi entrati immediatamente nella palazzina e, mentre uno ha raggiunto le consorelle e le ha scortate all’esterno dell’edificio, un altro ha verificato facendo ingresso in ogni camera, che non fosse rimasto più nessuno in trappola.
L’intervento successivo del 118 ha consentito poi di prestare le prime cure alle due consorelle, che fortunatamente non hanno riportato alcuna lesione e poco dopo i Vigili del Fuoco di Monza,  richiesti dalla centrale operativa dei Carabinieri, sono riusciti a domare le fiamme.

Commenti FB
Articolo precedenteNuove date per il balletto ‘La bayadère’
Articolo successivoGli autori del 2021
Fin da piccola, volevo fare la giornalista. Sono laureata in lettere moderne e dopo una breve e intensa esperienza a Telenova, sono arrivata a Radio Lombardia, ormai un bel po’ di anni fa. Nel frattempo, sono diventata giornalista professionista. Collaboro con il giornale locale “Il Cittadino di Monza e della Brianza”. Amo leggere e viaggiare per conoscere culture e tradizioni diverse. E mi piace raccontare tutto quello che accade intorno a me. La mia passione è lo yoga… lo pratico anche alle 5 del mattino, prima di arrivare in redazione per la rassegna stampa quotidiana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.