Home Spettacolo Concerto dei Pomeriggi Musicali per i senza fissa dimora

Concerto dei Pomeriggi Musicali per i senza fissa dimora

Concerto organizzato da Opera Cardinal Ferrari al Conservatorio di Milano.

“La musica non è un privilegio per pochi, ma un bene per tutti” (Z. Kodály). Parla la lingua dell’inclusione e di solidarietà il Concerto di Natale che l’Opera Cardinal Ferrari, in occasione del proprio centenario, propone venerdì 17 dicembre, alle 20.30, in Sala Verdi al Conservatorio di Milano.
L’evento, che prevede alle 21 il conferimento a Opera Cardinal Ferrari del Premio “Le Grandi Guglie della Grande Milano” da parte del Centro Studi Grande Milano, vedrà la partecipazione e conduzione di Manuela Ronchi, imprenditrice e innovatrice nel mondo della comunicazione, CEO di Action Agency. Il premio, consegnato dalla Presidente del Centro Studi Grande Milano Daniela Mainini viene riconosciuto a quelle personalità o Enti che, nei diversi settori, si sono distinte per gli sforzi profusi nella valorizzazione del tessuto economico, sociale e culturale dell’area metropolitana di Milano.
Il Prof. Pasquale Seddio, Presidente di Opera Cardinal Ferrari, spiega: “Cento anni. Un traguardo importante. Ci avviamo alla fine delle celebrazioni del nostro Centenario e abbiamo pensato di concludere con la bellezza della musica e della cultura. Un evento aperto alla nostra città, alle Istituzioni, ai nostri sostenitori e ai Carissimi. Un’occasione che rende protagoniste quelle persone che troppo spesso nella nostra città sono invisibili, ai margini del mercato delle relazioni sociali. Crediamo – infatti – che l’accesso alla cultura sia un diritto di e per tutti e occupandoci di persone con diverse
e gravi fragilità, siamo convinti che gli eventi culturali e questo nostro concerto possano essere un’occasione perché ciò avvenga. Un’iniziativa che nutre lo spirito di musica e cultura. Un messaggio positivo e importante in un periodo ancora così particolare.”
“Opera Cardinal Ferrari, afferma Manuela Ronchi, è un meraviglioso esempio di come, mettendo i nostri pensieri in Azione, siamo in grado di compiere opere straordinarie. Da ormai 100 anni, il suo lavoro con le persone più emarginate non si limita solo a garantire loro un rifugio o un piatto caldo, ma a rendere accessibili anche quei bisogni “secondari” che in realtà sono quelli che più nutrono la nostra anima. E quest’anno, in occasione del loro Centenario, ho la grande opportunità e onore di condurre la serata a cui hanno pensato. L’Opera infatti ha deciso di organizzare un Concerto e un premio per trasmettere il messaggio che l’accesso alla cultura e alla bellezza non deve più essere considerato un diritto esclusivo di alcuni ma un diritto fondamentale di tutti, che appartiene a ciascuno di noi in egual modo.” Per festeggiare l’arrivo del Natale l’orchestra de I Pomeriggi Musicali eseguirà un ventaglio dei valzer della famiglia Strauss. Il ricavato della serata concorrerà a realizzare un obiettivo importante: la tutela della salute dei Carissimi. La serata, infatti, sosterrà le attività e i servizi di assistenza medica gratuita svolta da Opera Cardinal Ferrari.

SALA VERDI DEL CONSERVATORIO – Via Conservatorio 12, Milano
Venerdì 17 dicembre 2021 – ore 20.30
Orchestra de I Pomeriggi Musicali – Alessandro Bonato direttore
Johann Strauss II (Kaiserwalzer – Auf der Jagd – Im Krapfenwaldl) – Josef Strauss, (Jokey polka) Johann Strauss II, (Fledermaus ouverture – Vergnugungszug) – Josef Strauss, (Feuerfest) – Johann Strauss II, (Tausend un eine Nacht Valzer – Elyen à majar! – Unter Donner und Blitz – An der schönen blauen Donau)

DOVE ACQUISTARE
BIGLIETTI
– TicheOne (online e punti vendita)
▪ ticketone.it – Opera Cardinal Ferrari, Cent’anni in Musica Tickets –
https://www.ticketone.it/event/opera-cardinal-ferrari-centanni-in-musicaconservatorio-giuseppe-verdi-14210166/
– Conservatorio, un’ora prima del concerto, secondo disponibilità
INFO
info@operacardinalferrari.it – www.operacardinalferrari.it

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version