Sequestrato e pestato a sangue per una relazione clandestina

Tre indiani dono stati arrestati dai carabinieri di Treviglio (Bg); l'accusa è avere sequestrato e picchiato selvaggiamente un connazionale per una presunta relazione con la moglie di uno di loro.

14

Tre uomini, originari dell’India, sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Bergamo per aver sequestrato, picchiato a sangue e abbandonato agonizzante in strada un 32enne; una punizione perché avrebbe avuto una relazione clandestina con la moglie di uno di loro. L’ordinanza di custodia cautelare è stata firmata dal gip di Milano Lidia Castellucci ed eseguita dai carabinieri di Treviglio. Il sequestro, l’aggressione e la rapina erano stati commessi la mattina del 25 novembre 2020, tra Cassina de’ Pecchi (Milano) e Isso (Bergamo).

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.