Home News La scomparsa di Antonio Colombo, ex primario di Neurologia di Desio

La scomparsa di Antonio Colombo, ex primario di Neurologia di Desio

Aveva 78 anni ed era malato da tempo. Era stato attivo in politica e nell'associazionismo.

Si è spento oggi Antonio Colombo, 78 anni, medico, primario per 15 anni del reparto di neurologia dell’ospedale di Desio e sindaco di Nova Milanese dal 1985 al 1990. Era malato da tempo. Negli anni ‘80 è iniziato il suo impegno politico a Nova Milanese, la sua città: è stato sindaco del Partito socialista dal 1985 al 1990, ma anche assessore e consigliere comunale del Pdl, poi del Nuovo centrodestra e infine della lista civica Di più per Nova. Dopo essere andato in pensione, sette anni fa aveva fondato il Polo Neurologico Brianteo con sede a Seregno, da dove aveva proseguito i suoi studi e le sue collaborazioni. Attivo fino alla fine anche nell’associazionismo, aveva profuso un grande impegno anche per evitare il rischio smantellamento dell’ospedale di Desio, con la creazione del Cob, il Comitato Ovest Brianza che aveva ottenuto, dopo quattro anni di impegno, la definitiva separazione del Desio da quello di Monza, nell’agosto 2020. Cordoglio per la sua scomparsa da tutto il mondo medico e politico della Brianza. La data delle esequie è ancora da stabilire.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version