Home News Moratti, riforma sanitaria basata su principi Pnrr

Moratti, riforma sanitaria basata su principi Pnrr

Lo scrive su Facebook il vice presidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia Letizia Moratti, a proposito della riforma della sanità approvata questo pomeriggio dal Consiglio regionale.

“Abbiamo elaborato una legge di respiro nazionale e internazionale, rispettando i principi ispiratori del Pnrr, prima Regione italiana a farlo”. Lo scrive su Facebook il vice presidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia Letizia Moratti, a proposito della riforma della sanità approvata questo pomeriggio dal Consiglio regionale. “Il potenziamento dell’assistenza sociosanitaria e sociale territoriale avverrà attraverso la realizzazione di nuove strutture più vicine al cittadino: 100 distretti (oggi sono 27), attivazione di 203 case di comunità, 101 centrali operative territoriali, 60 ospedali di comunità e attivazione di ambulatori sociosanitari territoriali”, spiega Moratti. “Sono convinta che quello realizzato oggi possa rappresentare un ottimo punto di partenza per la nuova era che attende la sanità lombarda”, commenta l’assessore, rivolgendo un ringraziamento al governatore Attilio Fontana con il quale “ho condiviso ogni passaggio di questa legge trovando sempre forte sostegno e prezioso incoraggiamento”.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version