Manager arrestato, accuse per altre 4 violenze e tentato omicidio nei confronti dell’ex moglie

Nuova ordinanza di custodia cautelare per altri 4 casi di violenza sessuale e tentato omicidio per Antonio Di Fazio, il manager arrestato a maggio per violenza ad una studentessa.

25

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Milano Porta Monforte hanno eseguito una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere per i reati di violenza sessuale aggravata, atti persecutori e tentato omicidio emessa dal Gip Chiara Valori, nei confronti dell’imprenditore farmaceutico Antonio Di Fazio, già in carcere dallo scorso 21 maggio con l’accusa di violenza sessuale in danno di una studentessa universitaria. Le indagini hanno consentito di raccogliere gravi, precisi e concordanti indizi di colpevolezza nei confronti dell’uomo, per reati di violenza sessuale aggravata dall’uso di sostanze narcotizzanti nei confronti di quattro donne e di tentato omicidio, atti persecutori e violenza sessuale aggravata ai danni dell’ex moglie.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.