Home News Freddo al Nord-Ovest, nevicate sulle Alpi

Freddo al Nord-Ovest, nevicate sulle Alpi

Una perturbazione in transito dal Nord porta freddo e neve anche a quote basse sulle Alpi di confine mentre da lunedì sarà più soleggiato.

“La fase di maltempo che nelle ultime ore ha interessato il Centro-Sud, e in particolare le regioni tirreniche, proseguirà nel corso del fine settimana a causa di un altro sistema nuvoloso in arrivo dal Mediterraneo occidentale e diretto verso le nostre regioni meridionali, accompagnato da venti di burrasca e dal rischio di fenomeni intensi, con piogge abbondanti e violenti temporali che potrebbero essere accompagnati anche da grandine.
Questa perturbazione non sarà la sola a determinare le condizioni meteo sull’Italia nei prossimi giorni – affermano i meteorologi di IconaMeteo.it –: si conferma infatti anche l’arrivo di un fronte freddo in discesa dal Nord Atlantico, che raggiungerà le Alpi in giornata, per poi scivolare lungo la Penisola tra domenica e lunedì. Questo fronte è seguito da una massa d’aria artica, molto fredda per la stagione, che sta già portando condizioni da pieno inverno sull’Europa centrale ed entro martedì si spingerà fino alla Sicilia. Il conseguente brusco calo delle temperature sarà accentuato da venti molto intensi e già entro lunedì porrà fine al clima mite anche nelle regioni meridionali, con un primo assaggio di clima invernale. Anche le fasi di maltempo che accompagnano l’irruzione fredda avranno caratteristiche invernali, con nevicate sui rilievi del Centro-Nord e della Sardegna, in qualche caso anche a quote collinari; ma la neve farà la sua comparsa lunedì anche sull’Appennino meridionale a quote poco inferiori ai 1000 metri, inusuali per la stagione”.

PREVISIONI PER DOMENICA

Al Nord-Ovest sarà una domenica in gran parte soleggiata, a parte un po’ di nuvolosità sulle Alpi occidentali con qualche nevicata sui settori di confine, specie in Val d’Aosta. Nuvolosità irregolare nelle regioni nord-orientali con tendenza a graduali schiarite dal pomeriggio; qualche pioggia possibile in Friuli Venezia Giulia e alto Veneto, con nevicate sui rilievi oltre 600/800 metri, in miglioramento verso sera. Parziali schiarite anche sul medio adriatico e nei settori ionici. Temperature senza grandi variazioni all’estremo Sud e in Sicilia, con valori fino 17-19 gradi sul settore adriatico e ionico; in calo nel resto d’Italia, anche sensibile sulle regioni alpine. Deboli gelate al primo mattino sulla Val padana occidentale. Venti da tesi a forti mediamente occidentali intorno alle Alpi occidentali.

PREVISIONI PER LUNEDÌ

Tempo in prevalenza soleggiato al Nord, a parte qualche addensamento sui settori di confine delle Alpi e in Romagna. Schiarite anche sulla Toscana settentrionale. Temperature in ulteriore diminuzione in tutta Italia: minime localmente sottozero in pianura al Nord-Ovest

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version