Comitiva di milanesi bloccata in quota, salvati in piena notte

Un gruppo di 15 persone, di cui una infortunata a una gamba, non riusciva a tornare a valle dopo un'escursione sulle montagne sopra Oropa, nel Biellese. I soccorritori sono saliti in funivia.

16
I soccorritori mentre calano la barella con l'uomo infortunato

Si è concluso intorno alle 2 di questa mattina un intervento del Soccorso Alpino Piemontese per recuperare una comitiva di 15 milanesi, di cui uno con una sospetta frattura a una gamba, bloccati in discesa dal Colle della Barma sopra Oropa, nel comune di Biella. La chiamata di emergenza è stata lanciata verso le 19 di ieri, quando il gruppo si trovava a quota 2100 metri circa, impossibilitato a proseguire verso valle. Grazie alla disponibilità delle Funivie di Oropa, una prima squadra è stata trasportata alla stazione di monte e ha poi proseguito a piedi raggiungendo il gruppo e stabilizzando l’infortunato che avvertiva anche un principio di ipotermia. Nel frattempo, sempre in funivia, è stato organizzato il trasporto in quota delle altre squadre e del materiale per il recupero. Dopo aver raggiunto la comitiva a piedi, i soccorritori hanno imbarellato l’infortunato procedendo con una serie di calate con le corde per oltre 300 metri fino alle piste da sci dove è stato trasportato a piedi fino a Oropa dove è consegnato all’autoambulanza. Il resto della comitiva è stato accompagnato a piedi al parcheggio.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.